Tariffe taxi Milano

Taxi Milano
23/04/2020

Tariffe taxi Milano

Esiste un prontuario per le tariffe taxi Milano? In questo articolo cercheremo di affrontare un tema alquanto controverso ovvero la differenza che c’è, in termini di prezzi e condizioni, tra il servizio tradizionale di taxi e NCC.

Tariffe taxi Milano VS Noleggio Con Conducente

Fino a qualche anno fa le opzioni per muoversi in città, senza un’auto propria e senza utilizzare il servizio di trasporto pubblico, erano limitate ai classici taxi bianchi. Con l’avvento del servizio Noleggio con Conducente, questa consuetudine si è modificata, a vantaggio della clientela che per necessità si deve spostare in città. Un’opzione in più significa concorrenza e prezzi che tendenzialmente si modificano a favore del cittadino. Oggi per dirla tutta esistono anche altre modalità come Uber, facciamo una breve panoramica.

NCC, TAXI, UBER, in breve!

Tariffe taxi Milano

Il servizio Noleggio con Conducente

Il servizio N.C.C. (trasporto privato non di linea) è un servizio con il quale l’utente noleggia un’auto e un autista; per un periodo di tempo che varia da poche ore a giornate intere. In genere viene utilizzato su tratte extraurbane dove risulta essere particolarmente conveniente e nel caso si debbano rispettare disposizioni orarie. È il massimo per chi desidera un servizio di rappresentanza e viene costantemente giudicato da un servizio di rating online, nel quale la clientela riporta la sua esperienza.

Sebbene in città non sia considerato più economico in assoluto, rispetto ad altri, per chi desidera spostarsi velocemente e comodamente per molteplici appuntamenti nella città; questa è la migliore soluzione, anche a livello economico, per gli spostamenti di questo genere. Si prenota esclusivamente online e il prezzo non varia, i pagamenti (molto flessibili) vengono effettuati in anticipo o direttamente il giorno dell’utilizzo presso l’autista.

Il servizio Taxi-costo taxi Milano

Il servizio Taxi è il più conosciuto, è presente in ogni città ed è facilmente riconoscibile per il colore dei veicoli e la scritta “TAXI” in evidenza. Il servizio può essere prenotabile, si può fermare un taxi direttamente in strada oppure recandosi nelle piazzole predisposte. Prevalentemente usato in città per brevi tratti il taxi offre il servizio anche sui principali aeroporti o stazioni di una città. A differenza del servizio NCC, la tariffa non viene comunicata in anticipo in quanto può subire variazioni in base al tempo e ai km percorsi. Per calcolare la spesa viene utilizzato un tassametro che tiene conto delle spese fisse e delle variabili citate. In genere è un servizio utile e conveniente per brevi tragitti in città ed è considerato il più caro.

Il servizio di Uber

Terza e ultima opzione è Uber, si tratta di una App che fornisce un servizio di noleggio di un’auto con conducente. Conosciuta in tutto il mondo, la società opera mettendo in comunicazione il cliente, che deve spostarsi, con l’auto più vicina a lui in quel momento. Come per la NCC i prezzi sono fissi e non variano ma i pagamenti sono esclusivamente online. Purtroppo in Italia al momento è disponibile solamente la versione Uberblack, la più costosa.

Costa di più il Taxi o NCC?

Questa risposta non può essere data in senso assoluto perché a seconda del tipo di servizio richiesto possono esserci delle differenze sostanziali. In questo articolo ci vogliamo concentrare sui motivi che e i fattori che possono spingerci a scegliere un servizio piuttosto che un altro.

Dimmi dove devi andare e ti dirò cosa utilizzare!

Come anticipato prima i servizi realmente fruibili per il trasporto in Italia sono due, il Taxi e NCC. Tra i due esistono sostanziali differenze di prezzo a seconda delle tratte da percorrere e le sue modalità.

Percorsi brevi

Il costo taxi Milano si presta in modo eccellente per singoli spostamenti in città, è facilmente reperibile nei punti di maggior afflusso della città e può essere prenotato per tempo. Tuttavia un taxi una volta terminata la corsa se ne va e se la zona non è proprio in centro, dovrai prevedere di farlo tornare per riportarti a casa o verso la successiva tappa.

Percorsi multipli

Se la tua agenda prevede molteplici spostamenti è decisamente più indicato il servizio NCC. I molteplici spostamenti, dalla stazione o dall’aeroporto ad un’azienda poi successivamente ad un all’altra e ritorno per un’intera giornata; fanno pendere l’ago della bilancia decisamente verso il servizio NCC. Il costo taxi Milano sarebbe decisamente superiore all’affitto di un servizio NCC, basta contare il numero di corse e moltiplicare i costi fissi, decisamente meglio una tariffa unica e un autista che ti aspetta di volta in volta per tutti i tuoi appuntamenti.

Percorsi lunghi

Sui percorsi lunghi il servizio NCC non ha paragoni è decisamente il più conveniente rispetto al Taxi tradizionale e, specie sulle tratte che riguardano gli aeroporti, le condizioni per eventuali ritardi dell’aereo sono decisamente più convenienti rispetto ai taxi. Un esempio indicativo è il trasferimento da e per le località di villeggiature di famiglie o persone anziane.

Differenti sistemi di calcolo dei costi

TASSAMETRO VS TARIFFARIO

Il Taxi utilizza un tassametro per calcolare il costo del viaggio. Questa strumentazione calcola la tariffa, viene attivato all’inizio del trasporto e presenta un calcolo misto basato km/tempo, ciò significa che in giornate di particolare traffico o di incidenti stradali che bloccano il traffico, il prezzo aumenterà. Inoltre in un taxi la tariffa cambia a seconda della quantità di bagagli che trasporta il passeggero.

Il tariffario proposto dal servizio NCC ha un costo fisso, sia per le valigie che trasporti sia per la tratta e il tempo che impiegherà a raggiungerla. Oltre a questo tutti i servizi NCC hanno tutti i permessi per accedere alle corsie preferenziali, ai centri storici e alle ZTL. Un’altra differenza con i taxi è che il veicolo e l’autista sono a vostra completa disposizione per qualsiasi richiesta, cambi di programma o modifiche sulla tabella di marcia in base agli eventi, anche di tipo personali.

Differenze di Stile

Per chi è costretto ad utilizzare questi mezzi di trasporto costantemente, per lavoro ad esempio, l’idea di avere un autista di fiducia può essere preferita rispetto all’utilizzo dei taxi che, di volta in volta, cambiano non permettendo un rapporto continuativo. Avere un punto di riferimento fisso che sia disponibile, attento alle esigenze del cliente, riservato e cortese; sono qualità che tutti desideriamo incontrare sempre.

Conclusioni

Abbiamo visto le differenze che possono esserci su prezzi dei differenti servizi in base alla loro distanza e tipologia. Da quello che emerge, rispetto alle differenti tratte, non sembrano esserci particolari differenze tra i prezzi dei taxi e gli NCC, però è innegabile che il servizio offerto da un NCC e di gran lunga superiore e in molti casi più economico. Sicuramente un servizio NCC ha il vantaggio di dichiarare in anticipo un prezzo che non varia! Sul tema Tariffe taxi Milano si possono spendere mille parole ed elencare molti numeri ma l’esperienza diretta è quella che conta! Se sei interessato a ricevere un preventivo sulle tue esigenze di viaggio, non aspettare ancora chiamaci e prenota!